Più valore ai dati IoT con Alleantia e Dell Boomi

Architettura IoT: Boomi & Alleantia

Dalla partnership Alleantia e Dell Boomi nasce una nuova soluzione On Edge per l’integrazione dei dati Industrial IoT. La soluzione risolve il problema dell’ultimo miglio per l’integrazione dei dati IoT generati dai processi produttivi con le applicazioni business.

Dell Boomi (Boomi) e Alleantia, l’innovativa software house italiana, conosciuta a livello internazionale per la sua tecnologia capace di interconnettere macchine, impianti produttivi, sistemi di trasporto e qualsiasi dispositivo di automazione industriale, annunciano una partnership che offre una nuova soluzione all’avanguardia per integrare i dati IoT dei dispositivi industriali in modo che gli utilizzatori finali possano rapidamente ottenere benefici nell’operatività di business abilitati dall’IoT.

Boomi fornisce una Piattaforma di integrazione unificata come servizio (iPaaS), che include l’integrazione di applicazioni e dati, gestione di Master Data Hub, gestione B2B / EDI, progettazione e gestione delle API, automazione del flusso di lavoro e sviluppo di applicazioni. La piattaforma Boomi, attraverso i suoi connettori, riesce a dialogare con centinaia di sistemi,  applicazioni e protocolli, progettando e gestendo i processi di integrazione ed eliminando i silos di dati, offrendo console centralizzate per l’implementazione e il monitoraggio di tutti i processi.

I clienti utilizzano Boomi per automatizzare i flussi di lavoro e i processi aziendali e offrire un’esperienza coinvolgente tramite web, dispositivi mobili o qualsiasi altro dispositivo o interfaccia al fine di ottenere miglioramenti nelle loro business operations.

Alleantia, attraverso il suo software On-Edge, Industry 4.0 “Plug&Play” e con la sua Library of Things, con più di 5000 drivers industriali, è in grado di offrire una soluzione semplice e veloce per raccogliere un grande quantità di dati dalle macchine alle quali è interconnessa.

La necessità ormai inevitabile di dare valore di Business ai dati IoT rende obbligatoria l’integrazione dei dati stessi verso applicazioni come ERP, CRM, MES, WMS, oppure, debitamente arricchiti con dati di Business, di riversare i dati in Data Lake per finalità analitiche.

Con la Piattaforma Boomi si potrà quindi utilizzare l’ampia connettività di Alleantia e la sua libreria di oltre 5000 drivers industriali capaci di dialogare con il mondo delle macchine, mentre Alleantia potrà utilizzare la capacità di Boomi e l’ampio catalogo dei suoi connettori per interfacciarsi con qualsiasi applicazione: la moltitudine dei dati telemetrici raccolti da Alleantia potranno essere selezionati, pre-processati in Edge tramite il software della società pisana e quindi destinati alle applicazioni di business, On-Premise o Cloud, tramite Boomi.

In questo modo sarà possibile semplificare concretamente le attività dei clienti e dei System Integrator, interponendo tra la tecnologia Alleantia e gli schemi gestionali delle aziende i vantaggi offerti dai processi di integrazione resi possibili da Boomi ed eseguiti, cosa unica nell’industria, “On-Edge” all’interno degli IoT gateway su cui è eseguito lo stesso software Alleantia.

Alleantia e Boomi sono certificati sulla famiglia dei prodotti Edge Gateway Dell 5000. La possibilità di eseguire Boomi direttamente On-Edge offre molteplici vantaggi:
– filtraggio locale dei dati, arricchimento locale degli stessi e diminuzione del traffico di rete;
– utilizzo efficiente delle risorse computazionali offerte dal gateway;
– sviluppo, implementazione e gestione dei processi basati su Cloud;
– implementazione e monitoraggio centralizzato di tutti i processi su un’ampia gamma di gateway.

Bi-MU 2018 Milano: anteprima della soluzione globale

Una soluzione, su scala globale, verrà presentata in anteprima assoluta a Bi-MU 2018, la più importante manifestazione fieristica italiana dedicata a macchine utensili, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e abilitanti, appuntamento imprescindibile per gli operatori del manifatturiero, che avrà luogo dal 9 al 13 ottobre 2018 alla FieraMilano di Rho (MI).

A Bi-MU, nel Pad. 13 Stand C61/C63, Alleantia sarà al fianco di Advantech, azienda leader in prodotti innovativi e di alta affidabilità per l’automazione industriale. Già partner di Alleantia, sarà il suo IoT gateway, l’UTX-3117, a offrire l’hardware che supporterà l’integrazione tra gli stack software. Una proposta senza precedenti che si apre a innumerevoli scenari applicativi per espandere, nel contesto internazionale, la strategia delle “IIoT Apps Plug&Play” offerta da Alleantia.

Dell Boomi (Boomi), una business unit indipendente di Dell, è il principale fornitore di una piattaforma unificata per creare The Connected Business, dall’integrazione del cloud all’automazione del flusso di lavoro. Boomi supporta le aziende ad accelerare l’agilità del loro business collegando dati, applicazioni e persone per abilitare processi più veloci e intelligenti.

Alleantia è una giovane e dinamica PMI innovativa del settore industriale, con sede a Pisa, nota sia a livello nazionale che internazionale per le sue soluzioni innovative applicate all’Industria 4.0 e all’IIoT (Industrial Internet of Things), che ha l’obiettivo di sviluppare le proprie soluzione software e l’ecosistema di partner “connected by Alleantia” nel mondo industriale. La tecnologia di Alleantia integra macchine, impianti produttivi, beni strumentali di trasporto e qualsiasi dispositivo di automazione industriale con il web, i sistemi aziendali e le nuove applicazioni IoT con interfacce pronte all’uso, permettendo pertanto a ogni azienda di realizzare la propria “Industrial Internet of Things Plug&Play”. Ciò rende possibile la creazione di nuovo valore, nuovi modelli di business e nuove opportunità per la crescita delle competenze professionali nelle aziende industriali che intendono digitalizzare i propri processi in chiave 4.0.