HSD Mechatronics con Elettrospindle 4.0 avvia il progetto «Zero Difetti»

L’elettromandrino interconnesso di HSD Mechatronics, prima media impresa italiana a diventare Lighthouse Plant del Cluster Fabbrica Intelligente, è il primo di una nuova generazione di prodotti innovativi per sostenere la competitività delle nostre PMI nel mondo. Lanciato il Corso di laurea in Ingegneria per l’ecosostenibilità industriale per lo sviluppo di nuove competenze.

HSD Mechatronics è il nuovo Lighthouse Plant di Fabbrica Intelligente, prima media impresa italiana a ricevere questo riconoscimento e ruolo

HSD Mechatronics è il nuovo Lighthouse Plant di Fabbrica Intelligente, prima PMI italiana

La società del gruppo Biesse, che ha sede a Gradara (PU), è considerata un’eccellenza nella meccatronica e nell’automazione. HSD è il secondo produttore mondiale di elettromandrini: dispositivi avanzati per macchine utensili destinati a lavorare legno, metallo, materiali compositi, vetro e pietra. Gli altri quattro Lighthouse Plant sono Ansaldo Energia, Abb, Hitachi Rail e Tenova-Ori Martin.