B&R presenta nuove funzioni per i sistemi di trasporto track e shuttle

Recentemente B&R ha ampliato il proprio portafoglio ACOPOStrak, SuperTrak e ACOPOS 6D con delle applicazioni innovative che forniscono a costruttori di macchine e produttori interessanti opportunità di mercato.

Gli attuali sistemi meccatronici di trasporto B&R consentono di movimentare i prodotti in modo più efficiente, mantenendo un livello di qualità molto elevato e permettono di produrre anche i lotti più piccoli con la velocità e l’economia della produzione di massa.

20 anni fa SuperTrak è stato il primo sistema a sfruttare la tecnologia dei campi elettromagnetici nella movimentazione nel mercato dell’automazione, dopodiché 4 anni fa B&R ha lanciato ACOPOStrak, più grande, scalabile e flessibile grazie anche agli shuttle che possono essere sostituiti anche a caldo. Nel 2021 B&R ha introdotto anche ACOPOS 6D, basato sul principio della levitazione magnetica che offre libertà di movimento senza precedenti.

Ora questi tre sistemi di trasporto sono stati ulteriormente migliorati. Lo spirito innovativo che mantiene B&R all’avanguardia nell’automazione industriale è guidato dall’impegno costante dell’azienda nel semplificare i processi e superare le aspettative dei clienti.

Maggior libertà nella progettazione del track

Grazie ad un nuovo segmento curvo a 90°, SuperTrak offre oggi maggiori opzioni di layout con un ingombro ridotto rispetto ai sistemi di trasporto convenzionali, il tutto a beneficio della progettazione del design del track. I costruttori di macchine possono ora inserire più stazioni di lavorazione all’interno del binario, anziché all’esterno.

Il sistema di trasporto ACOPOStrak e le nuove navette

I nuovi shuttle del sistema di trasporto ACOPOStrak possono essere utilizzati insieme alle unità di trasporto esistenti in quanto sono ottimizzati per un funzionamento fluido e a bassa usura. La loro maggiore precisione, li rende adatti anche ad applicazioni in settori quali l’assemblaggio di batterie per veicoli elettrici e dispositivi medici. Questo aspetto offre infatti innumerevoli vantaggi nei componenti leggeri come cateteri e pompe per insulina.

Elevati standard di igiene con i sistemi di trasporto ACOPOS 6D e ACOPOStrak

Progettata per i clienti che richiedono un ambiente privo di germi ed elevati standard di igiene, la nuova generazione di shuttle asettici e igienici per ACOPOS 6D permette di produrre in modo economico anche piccoli lotti in un’ampia gamma di settori, dal food&beverage, ai cosmetici, ai prodotti farmaceutici. Oltre a fluttuare silenziosamente sulla superficie con elevata precisione, queste navette a levitazione magnetica sono più facili da pulire.

In questi settori ogni metro quadrato di spazio produttivo è prezioso; il sistema di trasporto planare B&R dei prodotti “semplifica l’impostazione delle stazioni di lavorazione e consente una maggiore produzione con un ingombro ridotto, il che è particolarmente importante nelle applicazioni in camera bianca”, afferma Lazaros Patsakas, global segment manager per l’assemblaggio di dispositivi medici presso B&R.

Per le camere bianche inoltre è ora disponibile una variante di ACOPOStrak con grado di protezione IP69K. Ciò consente di pulire il binario, completamente protetto dalla polvere, con alta pressione e temperature fino a 80°C, soddisfando i requisiti di industrie come quella alimentare e delle bevande o quella farmaceutica.