AVEVA, partnership strategica con Aras

AVEVA (azienda ai vertici mondiali nel settore del software industriale con sedi anche in Italia a Gallarate e Genova, impegnata nella trasformazione digitale e nella sostenibilità) e Aras (fornitore della più potente piattaforma low-code con applicazioni per la progettazione, la costruzione e la gestione di prodotti complessi) hanno siglato una collaborazione OEM esclusiva per la realizzazione di soluzioni per la gestione del ciclo di vita degli asset.

AVEVA, attraverso la piattaforma Aras Innovator, fornirà una serie di soluzioni Asset Lifecycle Management scalabili, che integreranno le applicazioni aperte e flessibili di Aras con AVEVA Unified Engineering e AVEVA Asset Information Management.

«Le capacità di gestione del ciclo di vita – ha dichiarato Peter Herweck, CEO di AVEVA – svolgono un ruolo fondamentale nella trasformazione digitale su larga scala in tutti i settori che supportiamo. Unificare i dati, costituisce la base per l’automazione di molti processi aziendali e, poiché questi si basano su informazioni accurate e aggiornate in tempo reale, ciò fornisce ai clienti la garanzia e la fiducia nell’affidabilità del digital twin dell’ingegneria. Grazie alla nostra partnership con Aras tutto ciò farà un ulteriore passo avanti, consentendo ai clienti di sfruttare le innovative soluzioni di Asset Lifecycle Management basate su cloud per accelerare la loro trasformazione digitale».

L’integrazione della tecnologia cloud-native di Aras con le soluzioni hybrid-cloud di AVEVA fornirà ai clienti nuove funzionalità per la gestione delle modifiche e delle configurazioni, per la gestione dei requisiti e per la visualizzazione degli asset in tutto il portafoglio di software industriali di AVEVA.

«Aras completa le potenzialità di gestione delle informazioni di AVEVA, come dimostrato in alcuni dei più grandi progetti del mondo nel settore energia, fornendo alla nostra base di clienti soluzioni più olistiche per le loro strategie di Asset Information Management», ha aggiunto Herweck.

Le aziende stanno cercando di velocizzare il proprio processo di trasformazione digitale; tuttavia, per la maggior parte di esse è estremamente sfidante realizzare un Digital Thread fluido e connesso tra le applicazioni, i team, i fornitori e i silos di dati. La gestione del ciclo di vita fornisce un’efficace governance dei dati che coinvolge persone, processi e progetti ed è cruciale per sfruttare il vero potenziale delle iniziative di digitalizzazione e Digital Twin. La partnership è finalizzata alla realizzazione di un’offerta hybrid-cloud che consenta ai clienti di decidere tempestivamente e di visualizzare e ottimizzare l’impatto dei cambiamenti in tutta l’azienda.

Commentando la partnership, Roque Martin, ha dichiarato: «La potente piattaforma low-code di Aras e le applicazioni business-ready consentono alle aziende internazionali di adattarsi con velocità e agilità agli scenari più complessi. Ciò si allinea perfettamente con l’approccio agile alle soluzioni di settore adottato da AVEVA. La nostra piattaforma con la sua tecnologia cloud-native e la collaborazione con AVEVA supportano il passaggio da uno sviluppo di progetto centrato sui documenti a uno data-centrico e fortemente focalizzato sulle operazioni di gestione del ciclo di vita».

A proposito di Redazione

La redazione di The Next Factory