Schaeffler rafforza con Bega International il business dei servizi nella divisione Industrial

L’acquisizione espande la gamma di prodotti Schaeffler per il montaggio e lo smontaggio dei cuscinetti volventi: la partecipazione del 100% acquisita con accordo di acquisto di azioni è un passo fondamentale nell’espansione del business di servizi nella strategia “Roadmap 2025”.

Schaeffler ha acquisito Bega International B.V., un produttore ai vertici di utensili speciali per il montaggio e lo smontaggio di cuscinetti volventi. L’acquisizione segna un altro passo nell’ampliamento del portafoglio di servizi Schaeffler. L’accesso alla piattaforma IIoT creata per la soluzione di condition monitoring Optime apre anche nuove possibilità per gli strumenti di manutenzione intelligente di Bega. I clienti beneficeranno di un’esperienza utente uniforme, dal montaggio al monitoraggio, alla manutenzione e alla riparazione dei cuscinetti volventi, grazie fra l’altro a un’interfaccia utente comune. I clienti e i partner saranno così in grado di trovare soluzioni e servizi per la manutenzione e il monitoraggio dei cuscinetti volventi da un unico fornitore e potranno accedere in modo più semplice a diverse soluzioni per la manutenzione.

«Il pensiero alla base del nostro business Industria 4.0, d’importanza strategica – ha dichiarato Rauli Hantikainen, responsabile del settore strategico Industry 4.0 di Schaeffler – è quello di essere il partner di riferimento per le soluzioni di manutenzione predittiva e prescrittiva. Lavorando con Bega, possiamo offrire ai nostri clienti servizi e soluzioni di alta qualità per il ciclo di vita completo dei cuscinetti e di altri componenti per trasmissioni».

«Grazie a questa nuova partnership – ha affermato Henk van Essen, attuale CEO di Bega (che rimarrà in questo ruolo) – Schaeffler e Bega si posizioneranno tra i principali fornitori di soluzioni di manutenzione. Vogliamo anche essere il fornitore più innovativo di strumenti di manutenzione».