IMI si espande nel mercato europeo

A supportare i partner di tutto il mondo, sbarca in Europa IMI Material Handling Logistics Inc., il più grande fornitore di risorse umane e tecniche per l’installazione di sistemi di automazione e robotica per la supply chain e la logistica degli Stati Uniti e del Canada, con l’apertura in Portogallo di IMI Europe per servire tutto il mercato continentale.

Con il continuo spostamento globale verso l’e-commerce e la grave carenza di lavoratori qualificati, gli operatori della catena di distribuzione stanno investendo fortemente in tecnologia e automazione. IMI Material Handling Logistics ha registrato una domanda da record per la sua piattaforma di servizi agnostici durante questo periodo senza precedenti e ha deciso di espandersi andando oltre il Nord America.

IMI ha annunciato la sua espansione nel mercato europeo e ha informato il pubblico che di essere ufficialmente in attività. «Trasformare IMI in un’azienda a livello globale è stato un mio sogno sin dalla fondazione», ha spiegato Diana Cuttell, fondatrice di IMI. «Non potrei essere più felice di fare questo annuncio e sono entusiasta dei progressi fatti dalla nostra azienda fino a oggi. L’espansione in Europa è qualcosa per cui abbiamo lavorato duramente e attendo con interesse le nuove opportunità che ci attendono».

A capo di questa nuova impresa c’è l’amministratore delegato Rui Teixeira. Con una vasta esperienza nell’implementazione di importanti progetti nelle catene di distribuzione in tutto il mondo, è la persona più indicata per guidare questa iniziativa: «Rui ha oltre 20 anni di esperienza nel settore delle costruzioni, compreso il campo della logistica e ha lavorato con aziende leader del settore come Amazon, creando centri di distribuzione in Europa, Brasile e Nord America. La sua esperienza internazionale e la profonda conoscenza del mercato e della legislazione dell’UE, insieme alle partnership consolidate, garantiranno a IMI l’entrata nel mercato dell’UE senza alcun vincolo. Miriamo a essere un partner tecnologico di riferimento per tutti gli OEM della catena di distribuzione, gli utenti finali e gli sviluppatori, per fornire un servizio di qualità ai nostri clienti», ha affermato Rudi Asseer, presidente e amministratore delegato di IMI.

Il piano è quello di espandere la preesistente offerta di valore di IMI fornendo una piattaforma completamente agnostica e innovativa che ha portato a una crescita significativa fino ad oggi. IMI UE si concentrerà sull’implementazione di varie tecnologie di automazione per i propri partner, tra cui il supporto dalla prevendita alla post-installazione, la progettazione ed esecuzione del prodotto finale, la gestione clienti e utenti finali, la manutenzione continua e assistenza a vita. 

Oltre a questa espansione geografica, IMI continuerà a espandersi oltre la sua principale offerta di installazione meccanica, al fine di fornire servizi a valore aggiunto che attraggano sia gli OEM tecnologici che gli utenti finali. Pertanto, l’azienda continuerà a espandere il proprio team dirigenziale per facilitare la crescita e mantenere la propria fama di qualità.

Fondata nel 1998, IMI è la più grande azienda di installazione in Nord America, in grado di fornire risorse tecniche, hardware e soluzioni tecnologiche. Offrendo opzioni di l’installazione a ore e chiavi in mano e distribuzione di prodotti OEM in settori quali produzione, catena di distribuzione, automazione e robotica, IMI ha abilitato, formato e schierato migliaia di tecnici in tutto il Nord America e ha lavorato con alcune delle aziende nell’elenco Fortune 500 più all’avanguardia al mondo da oltre vent’anni.