Consorzio Profibus, Giuliano Collodel segretario

Giuliano Collodel nominato segretario del Consorzio Profibus

Nell’ambito del rinnovo del Consiglio di Amministrazione del consorzio Profibus, Giuliano Collodel, managing director di Turck Banner Italia è stato chiamato a ricoprire l’incarico di segretario del CdA.

L’Assemblea Ordinaria dei soci del il Consorzio Profibus e Profinet Italia ha recentemente rinnovato le sue cariche direttive per il prossimo triennio. Giuliano Collodel, managing director di Turck Banner Italia è stato chiamato al ruolo di segretario del consiglio di amministrazione del consorizio.

Alla presidenza è stato confermato Giorgio Santandrea (Siemens), così come sono stati confermati anche  il vicepresidente Alberto Sibono (GFCC) e i consiglieri Paolo Sartori (Jampel), Alberto Poli (Wago), Pierfederico Cancarini (CSMT), Claudio Sonzogni (Harting) e Massimo Moscuzza (Biffi). Di nuova nomina il secondo vicepresidente Fabio Fumagalli (Hilscher) e il tesoriere Andrea Villa (Auma Italiana).

Nato nel 1994, il consorzio Profibus e Profinet Italia, omologo italiano della PNO tedesca, è parte di Profibus & Profinet International (PI), la più grande organizzazione per la comunicazione industriale. Persegue l’obiettivo di promuovere la comunicazione industriale attraverso l’utilizzo delle tre tecnologie – Profibus, Profinet e Io-Link – e offrire supporto tecnico agli sviluppatori di strumenti e sistemi nel settore dell’automazione. Il consorzio raggruppa in Italia 73 aziende associate e 3 Centri di Competenza aderenti: GFCC (Genoa Fieldbus Competence Centre), CSMT Gestione e Duplomatic MS. Turck Banner Italia, joint venture tra la società tedesca Hans Turck GmbH e la statunitense Banner Engineering, è in Italia tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza.