Motore per refrigerazione industriale

Leroy-Somer presenta il nuovo motore asincrono PLSES 4500 di referigerazione

Leroy-Somer (del gruppo Nidec) presenta il nuovo motore asincrono ad alta velocità PLSES 4500, specificamente progettato per il settore della refrigerazione.

Conforme alle esigenze dei professionisti del freddo, in particolare per quanto riguarda l’affidabilità e l’efficienza energetica, può ridurre fino al 30% il consumo elettrico e i costi di gestione di un’apparecchiatura di refrigerazione industriale.

L’impianto frigorifero ha un forte impatto sui costi energetici di un’azienda. Il compressore, che costituisce il cuore del sistema, è l’elemento più energivoro, rappresentando fino all’80% del consumo totale dell’impianto. Ecco perché i costruttori e gli integratori stanno cercando di ridurre drasticamente l’impatto energetico delle loro macchine. Un’altra esigenza fondamentale del settore è l’affidabilità. Qualsiasi fermo del sistema di produzione del freddo comporta infatti ingenti perdite: con il nuovo motore IP 23 ad alto rendimento e ad alta velocità, pilotato da un variatore di frequenza, si ha una soluzione pensata ad hoc. Basato sulla piattaforma IMfinity, il motore associa la tecnologia del motore asincrono, di provata efficacia, alla riconosciuta competenza dell’azienda nel campo dei sistemi di azionamento.

La concezione robusta di questi motori, che costituiscono gli elementi chiave del sistema frigorifero, è conforme ai più elevati standard dell’industria del freddo in termini di affidabilità, recependo inoltre le più recenti norme europee in materia.