Comau e Fondazione REI, un Digital Automation Lab per l’innovazione manifatturiera

Per supportare le aziende del territorio nella transizione verso l’Industria 4.0, Comau ha messo a disposizione del laboratorio soluzioni innovative: al suo interno, l’esoscheletro MATE-XT e una linea di assemblaggio dimostrativa, integrata con tecnologie di digital manufacturing, logistica 4.0 e robotica collaborativa, oltre a offrire servizi di consulenza e formazione nella digitalizzazione d’impresa e nello smart manufacturing.

Il progetto formativo itinerante “e.DO RoadShow 2021” di Comau e Asse 4 – Rete di Imprese

L’iniziativa vuol promuovere la conoscenza e l’approfondimento delle materie STEM (Science, Technology, Engineering & Mathematics), della robotica e della cultura del lavoro tra le scuole superiori. 15 tappe in 12 regioni italiane, in cui 35 istituti e attività didattiche in un e.DO Learning Center con il robot educativo e.DO di Comau per circa 2000 studenti in tutta Italia.

Learning Agility 4.0: le top capabilities per Comau

In libreria e presto e-book, “Learning Agility 4.0. Ecosistemi e trasformazione culturale” è il libro edito da Pearson nato da una ricerca condotta da Comau con l’Università Cattolica di Milano, che presenta le nuove competenze necessarie per lavorare in un contesto organizzativo sempre più “agile” favorito dalla Quarta rivoluzione industriale, frutto dell’unione tra capacità digitali a soft skill tipiche dell’uomo (creatività, capacità di collaborazione e di innovazione). Lo studio individua anche i fattori educativi utili per sviluppare progetti didattici capaci di far fronte a rinnovate esigenze professionali, focalizzandosi sull’importanza di coltivare nuovi e strategici “ecosistemi formativi”.

Comau e Siemens pionieri dell’approccio innovativo che facilita il programmare i robot

Le due aziende presentano l’innovativa Comau Next Generation Programming Platform, con cui grazie alla Siemens Simatic Robot Library le imprese possono programmare e guidare facilmente i robot Comau utilizzando software e sistemi Siemens. Alla piattaforma non serve una programmazione dedicata, riducendo costi e complessità e agevolando l’integrazione: Comau prevede un risparmio di tempo fino al 30% per la programmazione e fino al 40% per l’integrazione dei robot, grazie all’utilizzo di un linguaggio universale e a codici di programmazione riutilizzabili.

Comau, con l’Università di Heidelberg nuove applicazioni di robotica indossabile industriale

Il progetto, condotto insieme a Iuvo, punta ad ampliare il patrimonio di conoscenze e risultati scientifici che confermano l’usabilità e la praticità dell’esoscheletro Mate-XT di Comau, oltre che la sua efficacia nel ridurre i carichi biomeccanici nell’esecuzione di compiti gravosi: il supporto ergonomico di Mate-XT riduce l’affaticamento muscolare durante operazioni ripetitive e con le braccia sollevate.