Sensori di potenza per misure su segnali RF

Rohde & Schwarz, l’unico fornitore di sensori di potenza a diodi veloci per misure su segnali fino a 67 GHz, ha aumentato la frequenza massima misurabile con i sensori di potenza a diodi fino a 90 GHz, il più alto valore attualmente disponibile sul mercato. La tecnologia a diodi consente di effettuare misure di potenza estremamente rapide e precise con la massima sensibilità, utilizzando uno strumento portatile compatto e leggero. Le misure di potenza ad alta velocità sono ora possibili per tutte le frequenze superiori a 67 GHz utilizzate nelle reti 5G, nei radar automobilistici e nelle comunicazioni satellitari, inclusa l’intera banda E.

I nuovi sensori di potenza NRP90S e NRP90SN offrono prestazioni mai viste prima nelle misure di potenza RF. I nuovi sensori combinano uno straordinario intervallo di frequenze misurabili da 50 a 90 GHz con una gamma dinamica da –70 a 20 dBm, oltre a un’elevata velocità di misura di 50.000 misure al secondo. Rispetto agli attuali sensori termici di potenza per misure oltre i 67 GHz, la tecnologia a diodi aumenta la gamma dinamica di misura della potenza di 35 dB e riduce significativamente i tempi di test.

Estendendo la frequenza massima da 67 a 90 GHz, i nuovi sensori possono coprire le più recente bande allocate per le reti 5G nello spettro di frequenza FR2-2 fino a 71 GHz, le comunicazioni satellitari sia nella banda da 71 a 76 GHz che in quella da 81 a 86 GHz, i radar automobilistici che operano da 76 a 81 GHz e altre tecnologie di trasmissione wireless a frequenza più bassa. Il loro formato estremamente compatto e le modalità operative flessibili rendono tutti i sensori di potenza della famiglia NRPxxS ideali per l’utilizzo sia in laboratorio che sul campo, in applicazioni di manutenzione o monitoraggio. Gli utenti beneficiano così della massima flessibilità operativa. I sensori di potenza possono essere collegati a un misuratore di potenza NRX, a diversi generatori e analizzatori di segnale di Rohde & Schwarz selezionati o a un PC con installato il software misuratore di potenza virtuale NRPV. I sensori supportano il protocollo di comunicazione standard USBTMC, per facilitarne l’integrazione nei sistemi di collaudo automatico. I sensori della famiglia NRPxxSN includono anche un’interfaccia Ethernet per supportare il telecontrollo remoto via LAN.

I nuovi sensori di potenza sono già disponibili: per ulteriori informazioni su questi e altri misuratori di potenza RF e a microonde di Rohde & Schwarz, consultare questo link.