Ritorno al futuro industriale con Wibu-Systems

Dopo una pausa di due anni, Wibu-Systems, gli specialisti in sicurezza informatica, protezione dei beni digitali e gestione licenze, tornano in presenza alla Hannover Messe dal 30 maggio al 2 giugno 2022, per 4 giorni di networking, scoperta di nuove tecnologie e presentazione delle proprie innovazioni. In linea con il focus tematico della Hannover Messe dedicato alla trasformazione industriale, il team in fiera (pad. 5, stand B43) porterà principalmente l’attenzione dei visitatori a concentrarsi sul potenziale dei modelli di business basati su abbonamento, sulle versatili opzioni di licenza online e offline, e sull’importanza dei certificati per le identità sicure nel regno digitale.

Wibu-Systems arriva alla Hannover Messe 2022, forte di un portafoglio prodotti e servizi hardware, software e cloud, costruiti intorno alla tecnologia di protezione CodeMeter, il suo fiore all’occhiello. Ma i rappresentanti di Wibu-Systems sono particolarmente entusiasti della possibilità di divulgare le qualità più intangibili delle loro soluzioni: la capacità di abilitare nuovi modelli di business mediante modelli di licenza intelligenti e aiutare l’evoluzione verso infrastrutture industriali, in cui vengano preservate affidabilità, integrità e sicurezza.

Le licenze sicure sono state la chiave del successo di Wibu-Systems negli ultimi tre decenni, e rimangono un caposaldo per la salvaguardia della crescente e preziosa proprietà intellettuale di questi tempi. Dalle sue radici nelle licenze software, la tecnologia CodeMeter ha fatto il salto nel mondo industriale con hardware di protezione di livello industriale per dispositivi embedded e microcontrollers. Mentre la visione dell’Industria 4.0 sta diventando realtà, i produttori e i loro clienti stanno cercando modi per difendere e monetizzare le loro risorse digitali nel loro percorso dalla progettazione, alla manifattura e alla rivendita. I modelli di licenza flessibili forniti da CodeMeter rendono possibile ogni approccio commerciale: licenze temporanee o a consumo, licenze per singola funzione o feature-upgrade, licenze per singolo utente o di rete, e molti altri modelli, che possono operare anche in scenari offline – un’evenienza tutt’altro che rara in un mondo produttivo in transizione.

Le formule in abbonamento sono sempre più riconosciute come mezzo che va ben oltre la protezione del know-how, essendo veri e propri veicoli di incremento del business. Così, come nel mondo del software, gli abbonamenti sono già la norma per molte applicazioni consumeristiche o suite di software, le licenze in abbonamento sono un modo eccellente per accrescere l’uso dell’hardware industriale, i cui costi, spesso proibitivi, impediscono altrimenti ad attori di piccole e medie dimensioni di acquisire i macchinari. Abbinandone l’uso a canoni annuali o mensili, o associando le modalità di acquisto ai consumi effettivi del servizio, i vendor possono raggiungere quote di mercato maggiori e una più ampia distribuzione geografica. Le opzioni di licenza di CodeMeter offrono ai produttori la libertà di trovare il pacchetto che meglio si adatta a loro: da semplici soluzioni di leasing a offerte più attentamente modellate. Questo potrebbe includere l’opzione di acquistare o sottoscrivere un set di funzionalità di base, per poi attivare funzionalità aggiuntive in risposta a nuove esigenze.

Le licenze sono solo un lato dell’equazione per un futuro industriale sicuro e affidabile. Anche i certificati digitali hanno un posto di rilievo nei piani di Wibu-Systems per la Hannover Messe 2022, poiché sono il mezzo perfetto, per identificare in modo sicuro i dispositivi, gli utenti e tutto ciò che entra in gioco in un’economia digitale. La loro utilità non è mai stata messa in dubbio, ma lo sforzo di creare, distribuire e gestire i certificati è sempre stato sufficientemente complesso, tanto da rappresentare una soglia insormontabile per molti. Nelle fabbriche intelligenti, questa complessità non fa che aumentare, poiché ogni attore, dispositivo e oggetto coinvolto deve essere dotato di un’identità sicura, rilasciata da un’autorità di certificazione affidabile, protetta da manomissioni e facilmente accessibile per l’autenticazione sul campo. CodeMeter Certificate Vault è la soluzione di Wibu-Systems, che consente agli utenti di CodeMeter di approcciarsi al mondo dei certificati digitali in modo semplice ed intuitivo.

Proprio su questo argomento verterà l’intervento di Stefan Bamberg, Senior Key Account & Partner Manager di Wibu-Systems, che il 31 maggio alle ore 11.15 terrà la presentazione “Can you identify yourself? Secure identities in practice”, sul palco della Tech Transfer Conference, presso (pad.2, stand A60).

«La nostra sede è a Karlsruhe, nella grande comunità di cybersicurezza e innovazione IT che la città ospita, ma la Hannover Messe è una sorta di seconda casa per noi», ha ammesso Oliver Winzenried, amministratore delegato di Wibu-Systems. «Con l’aiuto di CodeMeter, crediamo che tutti i produttori che stanno abbracciando la trasformazione digitale, indipendentemente dalla dimensione della loro impresa, dal settore industriale in cui operano e dalle loro possibilità finanziarie, possano trovare un approccio alla servitizzazione, che soddisfi la domanda dei loro clienti, e con una IP completamente protetta attraverso l’intero ciclo di vita del prodotto».

Redazione

A proposito di Redazione

La redazione di The Next Factory