Energia e dati, unico cavo ibrido per motori SEW

Il nuovo cavo flessibile chainflex riduce del 40% l’ingombro in catena portacavi e garantisce la trasmissione sicura di dati ed energia.

Ingombro ridotto, compattezza e velocità: sono questi i requisiti dei motori di nuova generazione. Per allinearsi con questa tendenza, sono sempre di più i produttori di azionamenti che scelgono la tecnologia ibrida per risparmiare spazio. Anche igus continua ad ampliare la propria gamma di cavi ibridi e introduce un nuovo cavo progettato appositamente per motori SEW con interfaccia MoviLink DDI. Con questo prodotto, gli utenti del settore della logistica possono contare su un cavo resistente, progettato appositamente per le applicazioni in catena portacavi.

Nelle tecnologie di azionamento, i cavi ibridi combinano in un’unica soluzione energia e trasmissione dati. Questo permette di dimezzare il numero di cavi necessari. Nel caso dei nuovi motori SEW con interfaccia MoviLink DDI, il produttore può contare su un elemento coassiale per la trasmissione dei dati sul motore. Per garantire l’erogazione sicura di energia e dati a motori compatti in movimento, igus ha progettato un nuovo cavo ibrido.

«La sfida maggiore, nei cavi con elementi coassiali, è il rischio di guasti a dinamiche elevate», ha affermato Andreas Muckes, Responsabile del prodotto chainflex presso igus GmbH. «Per questo ci siamo prefissati di sviluppare un cavo resistente e flessibile, in grado di garantire un funzionamento affidabile anche in movimento». A questo proposito, lo specialista nella produzione di cavi da posa mobile vanta un’esperienza di oltre 20 anni nel campo dei cavi coassiali per applicazioni altamente dinamiche. Il nuovo cavo ibrido CF280.UL.H207.D combina 4 conduttori di potenza con un conduttore coassiale e due coppie di segnale. La combinazione di due cavi in uno permette di ridurre del 40% l’ingombro nella catena portacavi. Al tempo stesso, contribuisce a ridurre il peso che il sistema dovrà gestire, con conseguente risparmio sui consumi energetici. Il nuovo cavo con rivestimento esterno in PUR può essere utilizzato per applicazioni con un fattore di raggiatura fino a 15xd ed è quindi adatto per l’uso nei più svariati settori, dalle macchine utensili alla logistica fino all’industria automobilistica.

28 cavi per la tecnologia ibrida

Con 28 diversi tipi di cavi per motori Siemens, Beckhoff, SEW e Bosch Rexroth, igus propone – da magazzino – la gamma più fornita di cavi ibridi per l’utilizzo in catena portacavi. Con l’ampliamento della serie CF280, igus anticipa lo sviluppo della tecnologia ibrida e la combinazione di conduttori di potenza e dati in un unico cavo. Lo specialista di cavi propone anche la versione CF280 con rivestimento esterno in PVC, ossia la serie CF220. In questo modo è possibile contenere i costi anche nel segmento dei cavi ibridi. I cavi chainflex possono essere acquistati preassemblati o tagliati al metro Come per tutti i cavi, igus fornisce anche una garanzia fino a 36 mesi sul nuovo cavo ibrido SEW.