Alumotion, nuova casa alla robotica collaborativa

Per essere sempre più utilmente al servizio delle imprese che vogliono automatizzare le proprie produzioni, l’azienda di Cernusco sul Naviglio (MI) rilancia il sito web con una nuova impronta grafica, la riorganizzazione dei contenuti e più spazio per contatti e interazioni con schede dedicate, newsletter e presenza costante sui social media.

Alumotion presenta il suo nuovo sito Internet. Online da marzo 2021, il restyling nasce dal desiderio di dialogare meglio con il mercato, permettendo ai visitatori di accedere più rapidamente alle tante informazioni pubblicate: prodotti, soluzioni, servizi, agevolazioni, novità e molto altro.

La specializzazione in soluzioni robotiche collaborative (iniziata nel 2008) ha portato l’azienda di Cernusco sul Naviglio (MI) a confrontarsi, negli anni, con numerose e diverse sfide progettuali a supporto delle esigenze di molte aziende, sia grandi e famose che tra le piccole e medie imprese (che spesso sono le realtà che traggono maggiore beneficio dall’impiego di cobot a supporto della produzione).

A oggi sono più di 700 le celle robotiche che Alumotion ha contribuito a sviluppare e mettere in opera, e questa esperienza l’ha portata a riconoscere alcune esigenze che accomunano diverse realtà e a sviluppare soluzioni complete pronte all’uso e facili da integrare (anche in autonomia) come il kit di pallettizzazione RPAC-A10, i kit di finitura superficiale, quelli di carico/scarico di macchine utensili e altro ancora.

A tutte queste soluzioni, Alumotion ha dedicato la nuova sezione del sito Soluzioni, dov’è possibile scoprirle più nel dettaglio e, in molti casi, conoscere i diversi elementi che compongono il “pacchetto”, spesso dispositivi “general purpose” che possono essere impiegati anche in altre attività e applicazioni diversi rispetto a quelli originali.

Un’altra sezione ripensata e riorganizzata è quella dei Prodotti, aggiornata con le ultime novità rese disponibili sul mercato dai prestigiosi partner di Alumotion: dai robot collaborativi agli end effector, dai sistemi di visione ai robot educativi passando attraverso gli asservimenti, gli accessori e tutti i dispositivi per collaborare con i robot in sicurezza, ogni tema ha una sezione dedicata con tutto quello che c’è da sapere.

Nel menu Marchi si può navigare l’elenco dei costruttori e produttori con cui nel corso degli anni Alumotion ha instaurato relazioni di stima e fiducia reciproca, tanto da diventare partner o distributore ufficiale, spesso in esclusiva, per il mercato italiano: da Universal Robots a Robotiq, da Asyril a Pick-it a Yamaha Motor e FerRobotics (più diversi altri), sono tantissimi gli interlocutori con è stato aperto e stabilito un canale privilegiato, che consente all’azienda lombarda di proporre ai propri clienti soluzioni all’avanguardia con la massima confidenza.

I partner Alumotion sono spesso anche protagonisti dei momenti di formazione che l’azienda organizza più volte nel corso dell’anno, per aiutare chi lo desidera ad avvicinarsi con cognizione alla robotica collaborativa e alle sue enormi potenzialità d’impiego. Dai webinar ai video di approfondimento disponibili sul canale YouTube “Alumotion Milano”, dalle celle robotiche sperimentali installate presso l’Alumotion Competence Center fino ai seminari in presenza (quando sarà possibile tornare a farne in sicurezza) e alle sessioni one-to-one a distanza, sono tantissime le possibilità di entrare in contatto con lo staff tecnico e dialogare rispetto a come sviluppare al meglio le applicazioni che servono per dare slancio a una produzione.

Nella sezione Notizie si possono trovare approfondimenti relativi a nuovi prodotti e software di controllo, il racconto di casi ed esperienze d’uso, interviste ai partner, inviti alle fiere e utili indicazioni rispetto alle possibilità di ottenere agevolazioni fiscali in grado di rendere l’investimento in soluzioni di automazione ancora più vantaggioso e rapidamente remunerativo.

Infine c’è una parte dov’è possibile iscriversi a una Newsletter, per ricevere periodicamente aggiornamenti e informazioni dal mondo della robotica targata Alumotion, e uno spazio con tutti i riferimenti social, per chi vuole seguire l’azienda nel quotidiano e scoprire, per esempio, alcune applicazioni tra le più comuni all’opera oppure conoscere le innovazioni in corso di sperimentazione che potrebbero cambiare (in meglio) la vita di tutti grazie all’aiuto dei robot: sono le rubriche #robotapplication (tutti i giovedì) e #robotfriday (ovviamente tutti i venerdì).

Il nuovo sito è nato tutto “responsive” per essere agevolmente visitato da desktop, tablet o smartphone: grazie ad alcuni accorgimenti tecnici, è stato mantenuto leggero e rapido nel caricamento delle pagine, così da garantire una fruizione rapida e piacevole. Ora il prossimo obiettivo che si pone Alumotion è rendere l’esperienza di visita sempre più utile e piacevole, offrendo nuove risorse e nuovi servizi, per aiutare più aziende possibile ad avvicinarsi alla robotica collaborativa e le sue opportunità.