SMC, pinza magnetica per il trasporto di pezzi con superfici irregolari o forate

SMC, pinza magnetica per il trasporto di pezzi con superfici irregolari o forate

La nuova pinza magnetica MHM proposta da SMC è ideale per la manipolazione affidabile e sicura dei pezzi con superfici irregolari.

SMC, azienda specializzata nella pneumatica, ha presentato la pinza magnetica MHM che supporta nella movimentazione di pezzi con superfici irregolari offrendo una manipolazione affidabile e sicura e tempi ciclo ridotti che aumentano la produttività. Con una forza di tenuta fino a 1000 N, MHM trattiene i pezzi anche quando l’alimentazione dell’aria viene arrestata, assicurando la massima tranquillità quando si tratta di movimentare i pezzi in modo affidabile e sicuro.  Inoltre, con una massima forza residua di 0.3 N, la durata del ciclo si riduce e la produttività viene migliorata.

«Grazie alla collaborazione con i nostri clienti, è emersa la necessità di sviluppare una pinza per pezzi che le ventose non riuscivano a movimentare», ha sottolineato Dafne Parigi, Product Manager di SMC Italia. «La pinza magnetica MHM risponde a questa esigenza grazie a un design intelligente che offre flessibilità, risparmio sui costi e affidabilità».

Adatta per diverse applicazioni di trasferimento, la forza di tenuta della pinza magnetica MHM può essere regolata modificando la distanza tra il magnete e il pezzo tramite la vite di regolazione. Realizzato in gomma fluorurata, l’anello di contatto previene i danni ai pezzi, consentendo un risparmio sui costi; inoltre impedisce che il pezzo scivoli durante le operazioni migliorando la sicurezza. Dotata di tre superfici di montaggio e della possibilità di montare sensori, MHM offre flessibilità e un maggiore controllo del processo.