Eaton, nuovo whitepaper sul realizzare soluzioni d’automazione moderne con nuovi smart relè

Eaton, nuovo whitepaper sul realizzare soluzioni d’automazione moderne con nuovi smart relè

“Relè di controllo che garantisce una perfetta realizzazione di moderne soluzioni per l’automazione” e video tutorial che supportano i costruttori di macchine OEM nella progettazione e nell’implementazione di soluzioni d’automazione all’avanguardia in termini di connettività IoT, programmazione e visualizzazioni.

In fase di progettazione di una nuova macchina, aggiornamento di una esistente o pianificazione di un sofisticato sistema di automazione è importante scegliere la soluzione d’automazione più adatta, valutando fattori quali la complessità e la tecnologia dell’applicazione, le competenze richieste a programmatori e tecnici per la messa in servizio e per la manutenzione della macchina, oltre ovviamente ai costi. Eaton – azienda ai vertici globali nella gestione dell’energia – ha pubblicato il nuovo whitepaper Relè di controllo che garantisce una perfetta realizzazione di moderne soluzioni per l’automazione per aiutare i costruttori di macchine nell’implementazione di sistemi di controllo moderni e realizzato 6 video tutorial pensati per supportarli nel passaggio a smart relè di nuova generazione entrando nel merito dei linguaggi di programmazione disponibili. I nuovi relè di controllo – diversamente dai tradizionali sistemi PLC sempre meno flessibili – sono infatti in grado di assicurare la massima semplicità e versatilità, oltre a indirizzare le nuove sfide imposte dal mercato in termini di connettività IoT, programmazione e visualizzazione.

La connettività IoT sta diventando un parametro sempre più importante nell’assicurare che un sistema di automazione sia adatto al futuro: nelle fabbriche moderne, infatti, le macchine e i sistemi sono dotati di un numero sempre maggiore di sensori e attuatori in grado di ottenere informazioni e dati sempre più attuali sul loro stato. Per far fronte alle nuove sfide AI, i produttori hanno ampliato il livello I/O dei dispositivi permettendo alle macchine di fornire e raccogliere sempre più informazioni, specialmente nel contesto delle applicazioni IoT.

Lo smart relè di nuova generazione easyE4 di Eaton è stato progettato per rispondere a questa necessità grazie al numero crescente di ingressi/uscite digitali e analogici a cui vengono collegati sempre più attuatori e sensori per raccogliere un ampio volume di dati. Inoltre, grazie ai moduli di espansione ogni unità base può essere espansa fino ad un massimo di 188 I/O, aspetto che definisce un nuovo standard per i controllori compatti. Tramite protocolli fieldbus basati su Ethernet, i dati vengono trasferiti – in sicurezza e velocemente – al cloud per il monitoraggio delle condizioni o per la manutenzione predittiva.