Eaton amplia la gamma di pulsanti che unisce design Flat-Front e Compact

Eaton pulsanti che unisce Flat Front e Compact Design

Eaton ha annunciato di aver rilasciato anche in Italia gli elementi di comando e segnalazione C30C.

L’ampliamento delle gamma prevede la versione compatta del proprio Flat-Front Design, ed è la naturale evoluzione di due recenti estensioni della gamma di Eaton: da un lato la pulsanteria Flat Front Design in versione metallo cromato, M30C e versione inox M30I con diametro 30 mm che hanno affiancato la serie RMQ-Titan con diametro 22 mm, dall’altro la pulsanteria di diametro 22 in versione compatta, ovvero elementi “pre-cablati” Compact Design, cioè già equipaggiati di cavo di collegamento, con grado di protezione IP65.

Eaton ha quindi deciso di realizzare una ulteriore versione degli elementi di comando e segnalazione che possieda queste due caratteristiche, la C30C. Al momento sono disponibili pulsanti – luminosi e non – e lampade spia. La serie in futuro si arricchirà anche di selettori, a chiave e non.

Questi elementi sono rivolti nello specifico a progettisti e costruttori di macchine per rispondere alla loro necessità di risparmiare spazi, offrire massima flessibilità e garantire l’utilizzabilità universale degli elementi di contatto e luminosi. Gli elementi di comando Eaton migliorano l’ergonomia per l’interfaccia dell’operatore con la macchina e, in ogni caso, gli elementi di comando e segnalazione sono compatibili con gli operatori per le funzioni di emergenza (arresto e/o interruzione), mantenendosi quindi idonei al livello di sicurezza richiesto dalle normative.

«La serie C30C unisce due funzionalità come la pulsanteria Flat-Front Design e la versione compatta pre-cablata. Queste caratteristiche sottolineano il continuo impegno dell’azienda nello sviluppo di soluzioni che rappresentino lo stato dell’arte del mercato HMI e la volontà di andare incontro alle esigenze in continua evoluzione dei clienti», ha dichiarato Massimo Bartolotta, Segment Manager MOEM di Eaton Italia.