Ispezione in linea, Mettler Toledo per l’alimentare

mettler toledo ispezione in linea

Garantire la sicurezza, la qualità elevata e il confezionamento corretto dei prodotti costituisce un presupposto fondamentale nel settore alimentare. Daniela Verhaeg della Divisione Ispezione Prodotti di Mettler Toledo spiega in che modo la combinazione delle tecnologie più recenti ha consentito a un’importante azienda di confezionamento di fornire la qualità e l’uniformità dei prodotti che rivenditori e consumatori si aspettano.

Infatti, fornire prodotti di alta qualità in modo costante, in confezioni corrette e in conformità alle specifiche, è considerato un presupposto fondamentale per supermercati e altri punti vendita al dettaglio, con l’applicazione di sanzioni a quei fornitori che non sono in grado di rispettare tali requisiti. Anche l’uniformità e la presentazione dei prodotti alimentari costituiscono un fattore importante per la soddisfazione del consumatore: le confezioni, infatti, devono essere identiche dentro e fuori, mentre il contenuto deve essere delle dimensioni e del peso specificati.

L’ispezione in linea è un metodo fondamentale per individuare e rimuovere articoli non conformi dalla linea di produzione, a prescindere dal fatto che la non conformità sia causata dalla contaminazione fisica del prodotto o dal riempimento eccessivo o insufficiente delle confezioni. Pertanto, sono state sviluppate diverse tecnologie di ispezione in linea, tra cui controllo peso, ispezione visiva, rivelazione di metalli e ispezione a raggi-X, per aiutare a garantire la conformità negli ambienti automatizzati ad alta velocità dei moderni impianti di confezionamento di prodotti alimentari. Queste tecnologie possono essere utilizzate singolarmente o in combinazione, in modo da fornire una soluzione ottimale per ciascuna applicazione.

Ispezione in linea, le soluzioni scelte da Calabas Industrie

Un caso recente ha riguardato la collaborazione di Mettler Toledo con Calabas Industrie, un’importante azienda di confezionamento e logistica specializzata nella lavorazione di frutta e verdura essiccata, alimenti sempre più diffusi nell’ambito di una dieta sana. Con un totale di 10.000.000 prodotti confezionati ogni anno, distribuiti su quattro linee di produzione, quando si tratta di sicurezza alimentare o requisiti metrologici, Calabas Industrie non può permettersi di scendere a compromessi in termini di qualità o affidabilità, e questo perché i processi devono essere conformi a severi standard e normative, non soltanto alla certificazione IFS che l’azienda ha ottenuto a novembre 2016.

Trattando prodotti biologici come frutta e verdura, la fase di lavorazione iniziale avviene sempre nel paese di origine. Le materie prime vengono quindi importate direttamente, senza controllarne i livelli di contaminazione. Questo compito spetta al produttore o, più comunemente, nel caso di catene di vendita al dettaglio con un marchio proprio, all’azienda confezionatrice. Era questo il caso di Calabas Industrie, che intendeva garantire processi affidabili, conformi alle norme igieniche e sicuri per poter fornire prodotti confezionati di alta qualità, in modo che clienti e consumatori potessero avere la sicurezza di ricevere prodotti privi di contaminanti e del peso specificato effettivo.

Dopo la ricerca di sistemi affidabili, per soddisfare i propri requisiti di ispezione delle confezioni, l’azienda ha scelto di affidarsi ai sistemi combinati all’avanguardia di Mettler Toledo. Tre delle quattro linee di produzione combinano la tecnologia di pesatura dinamica avanzata e la rivelazione di metalli su una piattaforma, mentre la quarta linea viene specificamente utilizzata per monitorare la verdura essiccata utilizzando sistemi combinati di controllo peso e ispezione a raggi-X. Questo approccio tecnologico combinato consente di controllare i prodotti in modo semplice e rapido alla ricerca di eventuali problemi di conformità e contaminazione, in un solo passaggio.

I danni causati da usura dell’attrezzatura di raccolta o produzione possono determinare la comparsa di sottili pezzi di metallo, ad esempio trucioli, all’interno della frutta secca e raggiungere potenzialmente i consumatori lungo la filiera. Calabas Industrie usa la tecnologia di rivelazione di metalli ad alta sensibilità di Mettler Toledo per ispezionare i prodotti alla ricerca di contaminanti, prima del processo di confezionamento iniziale. Per i prodotti che provengono direttamente dal campo, esiste un rischio elevato che possano contenere diversi tipi di contaminanti, quali vetro, metallo o pietre. Nel caso specifico di Calabas Industrie, l’implementazione di un sistema di ispezione a raggi-X Safeline fornisce la soluzione ottimale.

La verifica dei prodotti confezionati è semplice, poiché i sistemi combinati di controllo peso e ispezione a raggi-X sono in grado di acquisire e memorizzare i valori di tutti i parametri importanti nel processo di pesatura, mentre l’ispezione a raggi-X fornisce un’immagine del prodotto. L’operatore o l’ispettore possono quindi seguire l’output direttamente dall’interfaccia software intuitiva dei sistemi combinati. In caso di contaminazione, i prodotti vengono automaticamente scartati in appositi contenitori di raccolta.

I sistemi di controllo peso dinamici Garvens consentono di pesare automaticamente tutti i prodotti in conformità alle normative europee in vigore per i prodotti preconfezionati. Analogamente ai prodotti contaminati, i prodotti non conformi alle normative, ad esempio quelli riempiti in modo insufficiente, vengono immediatamente scartati.

Le linee di produzione elaborano una vasta gamma di prodotti a base di frutta e verdura essiccata con diversi requisiti di confezionamento. Il sistema di ispezione Mettler Toledo dispone di un’interfaccia software particolarmente intuitiva e di una grande quantità di memoria per il salvataggio delle impostazioni predefinite del prodotto. Di conseguenza, è possibile eseguire cambi prodotto in modo rapido ed efficiente, facendo risparmiare tempo prezioso all’operatore di linea e aumentando l’Efficienza complessiva delle attrezzature (OEE) delle linee di confezionamento.

In definitiva, per rispettare i controlli di conformità del prodotto specifici per l’applicazione è possibile combinare e configurare le tecnologie di ispezione prodotti. Oltre alle operazioni di rivelazione e pesatura ad alta precisione, i sistemi di ispezione prodotti più recenti integrano software potenti che consentono alle aziende di confezionamento di essere maggiormente reattive e flessibili nel soddisfare più requisiti di confezionamento. Le interfacce intuitive semplificano anche l’accesso o il download delle informazioni raccolte durante il processo a supporto della Due Diligence, della tracciabilità e dei requisiti di verifica in materia di qualità.

Redazione

A proposito di Redazione

La redazione di The Next Factory